IT | EN
IT | EN
...
...

With its long and glorious history, the Locarno Film Festival, has won a unique and preeminent position among the great international film events. This year the global pandemic has forced the Festival to give up its traditional physical edition - which brings an average of 170,000 spectators, over 1,000 journalists and 3,000 industry attendees to Locarno every year - in favor of an unprecedented new format.
“Locarno 2020 - For the Future of Films” will be a unique edition dedicated to supporting the film industry, and in particular film projects which risk never being completed because of the ongoing health crisis.

Alongside the online initiatives which will allow viewers around the world to take part in the Festival, there will also be a program of physical screenings for local audiences, held from 5 to 15 August in the event’s traditional venues: the GranRex Auditorium Leopard Club, PalaCinema and Palavideo.

Founded in 2008 by its President Rolando Benedick, the Leopard Club is an association that supports the Locarno Film Festival. The Club succeeded immediately in its mission of securing significant financial contributions, consolidating its role as a major backer for future development of the event. This year the Leopard Club’s support is in every way an investment in the Festival’s future, trusting that from 2021 the Piazza Grande can return to hosting an audience of 8,000 on those magical evenings.

Club members enjoy a range of privileges that will allow them to play a unique and exclusive part in the initiatives for Locarno 2020 - For the Future of Films.

Con la sua lunga e gloriosa storia, il Locarno Film Festival, ha conquistato un posto unico nel panorama delle grandi manifestazioni cinematografiche internazionali. Quest’anno, dovendo rinunciare per motivi di sicurezza al suo tradizionale svolgimento – ogni edizione porta a Locarno in media circa 170’000 spettatori, oltre 1000 giornalisti, e 3’000 professionisti – la manifestazione si terrà in una versione inedita.
Locarno 2020 - For the Future of Films sarà un’edizione unica volta a sostenere il settore cinematografico e in particolare i progetti di film che, a causa dell’emergenza sanitaria, rischierebbero di non vedere la luce.

Accanto alle iniziative online, che consentiranno agli spettatori di tutto il mondo di partecipare al Festival, non mancherà un programma di proiezioni fisiche per il pubblico locale, che si terranno dal 5 al 15 agosto nei luoghi tradizionali della manifestazione: il GranRex Auditorium Leopard Club, il PalaCinema e il Palavideo.

Fondato nel febbraio 2008 dal suo Presidente Rolando Benedick, il Leopard Club è l’associazione di sostegno del Locarno Film Festival. Il Club è riuscito da subito a garantire un significativo supporto finanziario al Festival, affermandosi quale solido contribuente al suo sviluppo. Quest’anno il sostegno del Leopard Club rappresenta un vero e proprio investimento sul futuro, perché Piazza Grande possa tornare ad accogliere dal 2021 i suoi 8’000 spettatori nelle sue magiche serate.

Ai membri del Club è riservata una serie di privilegi che renderanno unica ed esclusiva la partecipazione alle iniziative di Locarno 2020 - For the Future of Films.